Tessera Elettorale

Che cos’è?

Con la Legge n. 120/99 è stata istituita la tessera elettorale in sostituzione del vecchio certificato elettorale. La tessera elettorale è il documento che permette, unitamente ad un valido documento di identità, di esercitare il diritto di voto attestando la regolare iscrizione del cittadino nelle liste elettorali del Comune.

Essa contiene, oltre ai dati anagrafici dell’elettore, l’indicazione del collegio elettorale, della sezione elettorale di appartenenza e la sede di votazione ove recarsi per esercitare il diritto di voto. La tessera elettorale reca all’interno diciotto spazi destinati all’apposizione del timbro da parte del presidente del seggio all’atto della votazione.

E’ un documento permanente che dovrà essere conservato con cura per poter esercitare il proprio diritto di voto in occasione di ogni elezione o referendum.


Come si ottiene?

La tessera elettorale viene consegnata direttamente al domicilio dell’elettore a cura dei Messi Notificatori del Comune oppure può essere ritirata dall’interessato presentandosi all’Ufficio elettorale del Comune munito di valido documento di identità.

E’ possibile ritirare la tessera elettorale anche per i propri familiari presentandosi muniti della fotocopia del documento di identità degli interessati e della delega al ritiro.

Si ricorda che la tessera è valida fino all’esaurimento dei diciotto spazi destinati all’apposizione del timbro da parte del Presidente di seggio elettorale.


 Smarrimento tessera elettorale 

In caso di smarrimento, deterioramento o furto della tessera, l’elettore dovrà richiederne un duplicato presso l’Ufficio elettorale.


Tempi

Il rilascio del duplicato è immediato. 
In occasione di elezioni, si raccomanda di non attendere gli ultimi giorni per richiedere il duplicato della tessera, al fine di evitare inutili code e attese agli sportelli.


Perdita diritto al voto

Qualora il titolare perda il diritto di voto la tessera elettorale verrà ritirata direttamente al domicilio da un messo notificatore in occasione della notifica dell’avvenuta cancellazione dalle liste elettorali.


In caso di trasferimento di residenza

Sarà il comune di nuova iscrizione nelle liste elettorali a consegnare al titolare una nuova tessera, previo ritiro di quella rilasciata dal comune della precedente residenza.


Nel caso di cambio di residenza all’interno dello stesso comune

L'elettore riceverà un tagliando di aggiornamento da applicare sulla tessera. Se non ha ancora ricevuto la tessera presso il proprio domicilio, l’elettore può recarsi all'Ufficio Elettorale del comune di residenza e ritirarla presentando un documento di riconoscimento.

Data ultima modifica: 02 Agosto 2022