Comune di Zumaglia - Home

lunedì 18 febbraio 2019    
---
 
Logo Comune
 
 
 
Benvenuti

Benvenuti sul sito del

COMUNE DI ZUMAGLIA

Abitanti: 1050
CAP 13848
Codice Istat 096083
Codice Catastale M201

Codice fiscale / P.IVA 00390230027

Indirizzo posta elettronica:
zumaglia@ptb.provincia.biella.it

Indirizzo posta elettronica certificata:
zumaglia@pec.ptbiellese.it

Fatturazione elettronica:

Codice univoco ufficio UFC4I5

Codice IPA c_m201

IBAN IT 13 A 0609022308000009200183

Municipio
 
Ultime Notizie

ELEZIONI PARLAMENTO EUROPEO DEL 26 MAGGIO 2019

ELEZIONE DEI MEMBRI DEL PARLAMENTO EUROPEO SPETTANTI ALL’ITALIA DA PARTE DEI CITTADINI DELL’UNIONE EUROPEA RESIDENTI IN ITALIA


 

CARTA D'IDENTITA' ELETTRONICA - CIE

Il Comune di Zumaglia ha dato avvio al rilascio della Carta d'Identità Elettronica (C.I.E.). Si evidenzia che il documento sarà spedito dal Poligrafico dello Stato entro sei giorni lavorativi all'indirizzo indicato al momento della richiesta, pertanto si invitano i cittadini a provvedere per tempo a richiedere il nuovo rilascio.


 

ORARI UFFICI COMUNALI

Nuovi orari di apertura al pubblico degli uffici comunali dal 01 Luglio 2018


 

GUARDIA MEDICA BIELLA - Cambio sede

Da lunedì 5 marzo ha cambiato sede la Guardia Medica di Biella.

Il nuovo ambulatorio si trova presso l'ospedale di Ponderano, ospitato dalla nuova Casa della Salute.


 

NON SIAMO IRRECUPERABILI

(...) La Regione Piemonte in collaborazione con CONAI (Consorzio Nazionale Imballaggi) e IPLA (Istituto per le Piante da Legno e l'Ambiente) ha realizzato il video "Non siamo irrecuperabili" ....


 

AVVISO PUBBLICO PIANO PREVENZIONE CORRUZIONE E PER LA TRASPARENZA 2018 - 2020

Pubblicato l'aggiornamento del Programma Triennale per la Prevenzione della Corruzione e per la Trasparenza 2018 - 2020.


 

Cambio Residenza in Tempo Reale

Dal 9 maggio 2012, in attuazione dell'art.5 del Decreto Legge n. 5/2012 (cambio di residenza in tempo reale) i cittadini potranno presentare le dichiarazioni anagrafiche di cambio di residenza e di trasferimento all'estero senza necessariamente recarsi allo sportello del Comune, ma spedendole per posta (con raccomandata a/r) oppure inviandole via fax o e-mail.


 
 
Archivio notizie »